Sul Cammino di Francesco. Due giorni tra natura, arte e spiritualità.

By Barbara R.

Lingue:

ENGITA

E’ uno scenario naturalistico spettacolare quello che ti si apre visitando  la valle in cui è adagiata la città di Rieti, nel cuore verde d’Italia, a soli 80 km da Roma: un paesaggio di acque e boschi, una cultura ricca d’arte e tradizione è ciò che questa valle saprà offrirti lungo un itinerario di spiritualità, nei luoghi attraversati da San Francesco d’Assisi, in un fine settimana davvero speciale.

Molti dei momenti cruciali della vita straordinaria del santo patrono d’Italia, si svolsero tra la città di Rieti e i borghi più affascinanti della sua valle: l’approvazione della Regula dei Frati Minori, la cura della malattia agli occhi, la rievocazione del miracolo del Natale. E l’emozione è intensa visitando i santuari di Greccio, Fonte Colombo, Poggio Bustone e la Foresta, la stessa città di Rieti, luoghi che aiutano a capire lo spirito e il pensiero di Francesco.

L’itinerario a tappe proposto  può essere modificato secondo le preferenze dei visitatori e, in occasione di questo 2016 che è l’Anno dei Cammini, sarà arricchito da momenti di convivialità e di ristoro con i cibi della tradizione reatina.

Note: Pernottamento e transfer non inclusi

Tempo: 2 giorni
Luogo: Rieti
Prezzo: 120€ a persona

Seleziona una data

Prenota esperienza
Hai qualche domanda?

Altre Esperienze

Storie d'arti e mercanti

Itinerario di trekking urbano con pizza-lab

Rieti

Castel D’Asso e Ferento nella Tuscia, passeggiando tra i misteri degli Etruschi e l’abilità urbanistica degli antichi Romani.

“Castel D’Asso” 3 km da Viterbo è una necropoli e acropoli Etrusca un po’ fuori dal circuito più conosciuto. "Ferento" fu una città importante in epoca romana. Vi nacque Domitilla maggiore moglie dell'imperatore Vespasiano e madre di Tito. Nel XI secolo fu saccheggiata dai viterbesi che deportarono i ferentani in un quartiere a nord di Viterbo.

Viterbo