MUSEO & CANTINA: ALLA SCOPERTA DEL LAMBRUSCO E DELLE TRADIZIONI VITIVINICOLE

By Gavioli Antica Cantina

Lingue:

ENGESPITA

Cos’è il Lambrusco?  Dove è nato? Come viene prodotto? Che gusto ha?

Alla Gavioli Antica Cantina di Nonantola (MO) avrete l’opportunità di conoscere la vera storia del Lambrusco e di scoprire e assaggiare le varie tipologie di questo vino tipico di Modena.

La nostra Cantina ospita un Museo del Vino e della Cultura Agricola con esemplari unici necessari alle varie fasi della lavorazione delle campagne, della produzione del vino, ma anche degli antichi mestieri, dell’artigianato con strumenti provenienti da tutta Italia e dall’estero dal XVIII secolo ai nostri giorni. Inizia così un viaggio alla scoperta delle tradizioni agricole della nostra terra legate alla produzione del Lambrusco.

All’interno del Museo trova spazio anche una collezione di cimeli sportivi relativi alla Formula 1 e al ciclismo degli anni d’oro. Accanto alle varie scocche delle auto guidate da alcuni piloti che hanno corso per Ferrari, come Clay Regazzoni e Niki Lauda, sono esposte la Ferrari di Gilles Villeneuve e la Williams guidata da Ayrton Senna. Tra i cimeli legati al ciclismo troviamo la bicicletta cavalcata da Marco Pantani nei suoi primi anni nel mondo delle due ruote.

Nella parte finale, il percorso prevede la visita alla cantina vera e propria, la parte produttiva più moderna e alla “bottaia”.

Al termine di questo viaggio nel passato e nel presente, è possibile effettuare degustazioni dei nostri vini, accompagnati da prodotti tipici del territorio modenese.

 

ORARI

dal martedì alla domenica: 9.00-12.30 / 15.00-19.00

lunedì chiuso.

 

Tempo: 1 ora
Luogo: Nonantola (MO)
Persone: 50
Prezzo: 12.50€ a persona

Seleziona una data

Prenota esperienza
Hai qualche domanda?

Altre Esperienze

Crea la tua perla in vetro

Vivi la catalizzante EMOZIONE del lavorare il vetro.  Susanna ti mostrerà passo passo le tecniche basilari della lavorazione a lume del vetro di Murano e ti guiderà alla realizzazione la tua prima perla. Sarà una meravigliosa sopresa vedere realizzata la tua "creatura"

MODENA

Per fare un gioco ci vuole...

Fantasia, allegria, pensare, progettare e costruire usando le mani. In cima ad una bellissima collina immersi nella natura vi invito nel mio piccolo e familiare laboratorio per condividere quella che è la mia passione.

Marzabotto

In cucina con la Rezdora

Un viaggio nella tradizione, con il cibo a far da guida. Carpi come non l'avete mai assaggiata. Le mani di una rezdora di oggi che, con passione, ci mette a tavola e ci fa sognare.

Carpi (MO)